Una medicina deputata al bene dell’uomo: quando la scienza non degenera in scientismo

11 settembre 2017

PRESENTAZIONE: Se la medicina è per il benessere dell’uomo perché sempre più insistentemente essa viene usata contro di lui? Di fronte a questa provocazione diventa spontaneo chiedersi quale sia il bene dell’uomo, e lo scopo della conferenza è tentare di dare risposta alla questione smascherando dal punto di vista scientifico l’ideologia scientista.

BIOGRAFIA: Paolo Gulisano è nato a Milano nel 1959 e vive a Lecco. Si è laureato in Medicina e Chirurgia, specializzandosi in Igiene e Medicina Preventiva e divenendo in seguito cultore e docente di Storia della Medicina. All’attività di medico affianca da anni un impegno culturale di saggista e scrittore.  Ha collaborato con diversi quotidiani e riviste, ha fondato ed è Vicepresidente della Società Chestertoniana Italiana. Ha al suo attivo una vasta produzione saggistica, che spazia in quasi tutto il territorio della letteratura fantasy e della cultura celtica. È considerato uno dei maggiore esperti di J.R.R. Tolkien. Come esperto di Letteratura Fantasy ha contribuito inoltre alla diffusione in Italia delle opere dello scrittore irlandese Clive Staples Lewis, autore de Le Cronache di Narnia ed è studioso della cultura celtica e anglosassone,

BIOGRAFIA: Silvana De Mari, nata a Caserta il 28 maggio 1953, è medico, scrittrice e blogger italiana. Dopo la laurea in medicina all’Università di Torino, si è specializzata in chirurgia generale ed endoscopia dell’apparato digerente e in psicologia cognitiva. Ha esercitato come chirurgo presso gli ospedali piemontesi “San Luigi” di Orbassano e “Santa Croce” di Moncalieri, e in Etiopia all’ospedale di Bushulo. È famosa come autrice di romanzi fantasy per ragazzi, tra i più famosi L’ultimo  elfo e la saga di Hania con i romanzi Hania. Il regno delle tigri biancheHania. Il cavaliere di Luce e Hania. La strega muta.